Le foglie secche, i pomeriggi di domenica sul divano con la tisana e i primi freddi ma per qualcuno l’autunno è molto di più. Il matrimonio in autunno non è più un tabù. Molte spose scelgono questa stagione per il giorno più importante della loro vita. C’è bisogno di alcuni consigli però per non rischiare di rovinare la festa.

Matrimonio in autunno: il look della sposa

La stagione più fredda può dare un tocco di personalità al classico vestito da sposa. Partendo dalle maniche lunghe, consigliatissime in pizzo (un classico intramontabile)

Foto di: Banter Snaps on Unsplash

Il Matrimonio in autunno permette anche di poter aumentare gli accessori: soprabito, sciarpa, giacche, mantelle, stole. Un’incredibile opportunità per le spose e le invitate.

In caso di manica a tre quarti la sposa potrà indossare un soprabito che copra tutte le braccia. Ci sarà tempo per scoprirle poi durante il pranzo.

Un dettaglio da non sottovalutare è anche il bouquet.

Foto di Kace Rodriguez on Unsplash

Sbizzarritevi con i colori autunnali, i frutti di stagione e le foglie secche. Contrastando la tradizione dei fiori, potrete sorprende i vostri invitati con la vostra originalità.

Ci avete sicuramente pensato, ogni sposa in estate si lamenta del trucco che “cola”, su questo punto di vista il matrimonio in autunno non ha rivali. Mantenere il vostro viso intatto fino alla notte di nozze non sarà complicato, a meno che non piangiate dalla gioia, ma quello non dipende certamente dalla stagione no?

Matrimonio in autunno: la location

Il fascino del mare fuori stagione, o l’atmosfera calda del legno di un agriturismo, o perché no il paesaggio di campagna. Le location non perdono di fascino, anzi valorizzano un matrimonio in autunno.

La luce calda di un camino e le tavolate in legno possono creare l’atmosfera dei tempi passati. Un pranzo in agriturismo permette agli sposi di risparmiare ma anche di creare un clima diverso. Le situazioni meno istituzionali infatti tendono a rendere le persone conviviali. Così anche lo zio più antipatico potrà fare public relation con i parenti acquisiti appena conosciuti.

Credits di thietkewebchuyennghiep.info

Il mare invece dà la possibilità di creare un effetto di contrasto notevole. Le spiagge sono deserte in autunno si, ma anche i ristoranti non accessibili in estate. La convenienza e la disponibilità di location fino a mesi prima impensabili, sono un vantaggio per il matrimonio in autunno.

Come dicevamo i menù saranno sia più vari per le molteplici combinazioni che la stagione fredda offre, ma anche più accessibili economicamente. Anche per la data sarà più facile, e non dovrete rinunciare al vostro ristorante principale.

La location non è però solamente il ristorante. Il matrimonio in autunno offre possibilità illimitate per realizzare dei servizi fotografici sensazionali. Con il giusto fotografo potrete godervi per il resto della vita, il ricordo immerso nella bellezza dei colori più caldi dell’anno.

Matrimonio in autunno: convenienza

Abbiamo ripetuto spesso nelle righe precedenti il termine “economico”, ma perché il matrimonio in autunno viene definito tale?

C’è meno concorrenza innanzi tutto, meno spose in cerca del week end migliore si sfidano a colpi di firme sul libretto degli assegni per aggiudicarsi il ristorante più ambito.
Ma anche per quanto riguarda gli altri aspetti vi troverete a comprare bomboniere, vestiti o a contattare fotografi e wedding planner nel momento in cui il lavoro non è eccessivo.

Il risparmio c’è anche per i vostri invitati il vestito inaccessibile per la vostra damigella potrebbe trovarlo in svendita di fine stagione. Così tutti gli invitati, soprattutto i più giovani che non possono riciclare la giacca o il vestito dei matrimoni passati, potranno accedere a un outfit a prezzo di saldo.

Il matrimonio infatti spesso genera una sorta di psicosi tra gli invitati che non sempre si sentono all’altezza del dresscode. Quale situazione migliore di un periodo in cui i vestiti sono accessibili a tutti?

Matrimonio in autunno: originalità

Volendo avere il giorno più bello della propria vita diverso dagli altri non è difficile in questa stagione. Il matrimonio in autunno di per sé infatti è già una mossa molto originale, ma non finisce qui.

Fino a ora abbiamo parlato di locatin, di bouquets e anche di vestiti. Ma a rendere ancora più speciale il vostro giorno, può partecipare attivamente la personalizzazione del tavolo e delle bomboniere.

 


Foto di Annie Gray on Unsplash

Certo il fai da te in quei giorni può essere un lusso che non potrete permettervi, ma con la giusta organizzazione, da sole o con un wedding planner, lascerete i vostri ospiti di stucco

Matrimonio in autunno: il viaggio di nozze

L’estate è già finita? Beh sposandosi in autunno può ripartire con il viaggio di nozze in mete tropicali. Dopo una giornata con parenti e amici immersi nei colori di un matrimonio in autunno, vi basterà prendere l’aereo per ritornare ai lieti ricordi estivi, e forse anche superarli.

Foto di Ishan seefromthesky on Unsplash

Un particolare da non sottovalutare, è che appena tornati vi troverete immersi nel clima natalizio. La coppia quindi potrà iniziare a vivere come tale nel periodo più dolce dell’anno. Cosa si può chiedere di più a un matrimonio in autunno?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui